Autopromotec 2017, record di visitatori per Rhiag Group

rhiag groupIl settore dei ricambi e attrezzature per l'industria delle automobili è in continua crescita e la concorrenza obbliga le aziende a rimanere al passo con le richieste del mercato. Tra i brand che fanno della continua evoluzione del servizio il proprio mantra c'è sicuramente Rhiag Group, storica realtà dal 1962. Il successo del brand è stato confermato anche nell'ultima edizione di Autopromotec, Biennale Internazionale di attrezzature, impianti e prodotti per l'industria automotive. Insieme alle sue tre società che operano nel nostro Paese, Italia Rhiag, Bertolotti ed ERA, lo stand di Rhiag è stato uno dei più visitati tra quelli presenti nella 27^ edizione di Autopromotec, che ha attirato numerosi esperti e curiosi a Bologna. I numeri parlano chiaro: oltre 113mila operatori professionali si sono alternati tra i corridoi della manifestazione, ben il 10 per cento in più rispetto all'edizione del 2015. Cifre e successo che si ritrovano nell'attenzione che Rhiag Group ha attirato nella cinque giorni bolognese. Dai due eventi creati per promuovere le due private label del Gruppo, Starline e Nipparts, al tutto esaurito per il tradizionale incontro con i rettificatori clienti di Rhiag e Bertolotti, alle riunioni delle Reti officine ‘A posto’ e DediCar. Eventi organizzati per consolidare la fidelizzazione tra l'azienda e le officine clienti che hanno confermato il loro apprezzamento per l'evoluzione del lavoro portato avanti da Rhiag negli anni.

Enjoy dice addio allo scooter sharing

scooter-sharingGli scooter rossi della Enjoy vanno in pensione. A partire dal primo luglio, infatti, i 500 scooter Piaggio Mp3 saranno sostituiti dalle auto Enjoy, servizio di vehicle sharing al momento più utilizzato. Nonostante la comodità e l’efficienza, infatti, i mezzi a tre ruote non hanno avuto lo stesso successo delle auto rosse: a Milano, Roma e Catania gli scooter sono rimasti per lo più fermi e il numero dei clienti è decisamente inferiore alle aspettative iniziali. Nonostante l’Mp3 della Enjoy sia dotato di fatto di un impianto frenante antibloccaggio ABS, il suo impiego è limitato a chi è già abituato a guidare una moto o un maxi scooter. A primeggiare nel servizio noleggio, sono le auto in sharing che hanno superato le 600 mila iscrizioni. All’aeroporto di Fiumicino, per esempio, verrà inaugurato un parcheggio che ospiterà un massimo di 20 auto Enjoy. Una valida alternativa ai mezzi pubblici, con il vantaggio di trasportare più bagagli e persone. Ad ogni modo, i clienti affezionati potranno godersi gli scooter Piaggio Mp3 fino alla fine.

Credits :: Privacy Policy :: Cookie policy

Casa Editrice la fiaccola srl - Via Conca del Naviglio 37, 20123 Milano - Partita IVA: 00722350154